Ministero dei beni e delle attività culturali

Menu
Sei in: Home / Notizie / Eventi

Presentazione restauri salone delle feste di Palazzo Ferretti

Giovedì 20 dicembre alle ore 17 il Direttore del Polo Museale delle Marche dr. Peter Aufreiter e il Direttore del Museo Archeologico Nazionale delle Marche dott.ssa Nicoletta Frapiccini presenteranno ai visitatori il restauro delle grottesche nel Salone delle feste di Palazzo Ferretti.

Dopo tre anni di lavori il salone viene riaperto al pubblico alla fine di un accurato intervento di restauro, diretto dalla storica dell’arte dott.ssa Claudia Caldari e realizzato dal restauratore Romeo Bigini sugli affreschi del soffitto, finora attribuiti a Federico Zuccari. La rimozione delle ridipinture che si sono succedute nel corso dei secoli ha consentito di rivelare la vivida freschezza dei colori originali, che potranno essere ammirati, riportati allo splendore del Cinquecento.

Nel corso dell’incontro la dott.ssa Claudia Caldari e Romeo Bigini illustreranno le varie fasi delle complesse attività di restauro e le scelte che sono state operate per far riemergere gli antichi colori e le scene originali degli affreschi del salone.

Nell’occasione, oltre ad ammirare il soffitto restaurato, saranno illustrate le attività e le scelte operative effettuate dall’équipe dei restauratori. L’ausilio di tecnologie multimediali utilizzate grazie all’intervento del prof. Paolo Clini e illustrate dalla dott.ssa Romina Nespeca, dell’Università Politecnica delle Marche, consentirà al pubblico di esplorare il soffitto in modi nuovi e inusitati e di apprezzare gli esiti del restauro attraverso un confronto diretto tra la decorazione cinquecentesca originaria, ora finalmente visibile nel soffitto, e le successive fasi e modificazioni succedutesi, che avevano talora significativamente tradito la prima stesura.

La sorpresa più straordinaria per i visitatori sarà la possibilità di godere dello splendido pavimento ligneo intarsiato, temporaneamente libero dalla presenza della pedana, in vista di un prossimo intervento di manutenzione per riportare anch’esso ai fasti originali. L’evento offre un’occasione unica per apprezzare per la prima volta dall’apertura del Museo l’antica valenza spaziale del salone delle feste di Palazzo Ferretti restituito alla sua antica bellezza.